Storie
Categorie
Microscopia e intelligenza artificiale.
Storie 3 mesi fa

22.03.2017 21:54

Non so come va a finire. Però è stata una bella soddisfazione.
88 Visualizzazioni 1 Mi piace 0 Commenti 0 Condivisioni

Morte di un re
Storie 4 mesi fa

10.03.2017 00:24

“...Farò il possibile maestà, ma io sono certo che ce la farete anche questa volta come vi siete cavato da guai ben più grossi e siete sempre stato forte... il più forte... Siete stato ferito tante volte in battaglia e tante volte i saggi e gli scienziati vi hanno dato per spacciato, ma vi ho sempre visto rialzarvi...” “ Tu non sei mai riuscito a credermi Randàll, ed è per questo che ti ho fatto consigliere.Non mi credevi quando dicevo che avrei fatto d’un regno oppresso un impero.Non mi credevi quando dicevo che sarei riuscito a dare prosperità ai nostri sudditi, e, per quanto riguarda le ferite e le volte di cui parlavi, dopo la battaglia di Ran fosti proprio tu a consolare mio figlio e la mia donna anzitempo......
33 Visualizzazioni 1 Mi piace 0 Commenti 0 Condivisioni

Lettera all'ufficio reclami
Storie 4 mesi fa

28.02.2017 17:53

Microtech S.p.a Divisione Italia. Protocollo n. 4289/bis. Al direttore generale del reparto assistenza al cliente.   Oggetto : protesta per presunta malfunzione di calcolatore a rete neuronale 805086, installato, per conto del commendator Filzini Padella Matteo Maria, presso gli uffici della ditta "I prosciuttoni di nonno Ugo", siti presso il centro direzionale di Nonfunziconia, a Vattelapesca.   Il commendator Filzini ha lamentato il seguente inconveniente:   Avendo sottoposto al giudizio del calcolatore il suo progetto di ottenere sovvenzioni dallo stato per acquisire un' azienda francese produttrice di acque minerali, dopo tre  giorni, quindici  ore, trentasette minuti e ventidue secondi di elaborazione, ha ottenuto in risposta il seguente messaggio su t...
24 Visualizzazioni 0 Mi piace 1 Commenti 0 Condivisioni

Il Messia
Storie 4 mesi fa

28.02.2017 17:45

In attesa di migliore e più fattivo arbitrio ecco che arrivano diluvi, cavallette e pestilenze più o meno motivate.Dunque perchè tutto questo divino accanimento proprio in quel preciso istante?Alla fine di tutto questo ecco finalmente apparire la legge.Non uccidere.Non rubare.Non desiderare la donna d'altri (che qualcuno mi deve dire come diavolo si fa)....e tutto il restoTuttavia le regole possono venire fuori dal casino o da un processo di miglioramento, e quando il responsabile è il casino te ne accorgi subito.Come tutti i consigli d'amministrazione incasinati, anche quello del paradiso, non sapeva cosa fare e quindi ha fatto quello che fanno tutti: si è concentrato sul definire attentamente quello che non si deve fare.In pratica si stabilisce quel ...
25 Visualizzazioni 0 Mi piace 1 Commenti 0 Condivisioni

Turbo treni
Storie 4 mesi fa

28.02.2017 17:39

I turbo treni sono molto veloci ed i viaggi si fanno in un lampo. Pensate che quando c’erano ancora i treni normali, un singolo viaggio poteva durare anche più di dodici ore. Proprio per via del fatto che si doveva passare molto tempo in treno per fare un viaggio, la gente che viaggiava nello stesso scompartimento, dopo un po', cominciava a parlare. In genere le conversazioni cominciavano proprio con delle lamentele sulla lentezza del mezzo di trasporto, sulla sua scomodità oppure sull’inefficienza generale del servizio, ma questo era solo l’inizio ed è forse vero che alcune tra le migliori e più interessanti conversazioni dell’epoca nacquero proprio così. In treno. Dopo aver rotto il ghiaccio, i compagni di viaggio occasionali ...
27 Visualizzazioni 0 Mi piace 0 Commenti 0 Condivisioni